HUDU

Quando l'amore materno diventa reato


€ 49,90
 
kartoniert
Lieferbar innerhalb von 2-3 Tagen
November 2015

Beschreibung

Beschreibung

Per Sindrome di Münchausen per procura si intende secondo il pediatra Roy Meadow, a cui è accreditata la terminologia, "la reiterata simulazione o fabbricazione di malattia in un individuo da parte di un altro"; un abuso perpetuato da un adulto, solitamente la madre, nei confronti di un minore con modalità e conseguenze di vario tipo, dalla simulazione all'induzione di malattia, con esposizione continua del bambino ad accertamenti, analisi e interventi che finiscono per danneggiarlo, se non per ucciderlo. La motivazione, secondo il DSM IV- TR risiederebbe nel bisogno psicologico di assumere, per interposta persona, il ruolo di malato, così da poter ricevere attenzioni e cure. Quali sono le dinamiche che si inscenano nel rapporto madre-figlio? Quale il ruolo delle istituzioni mediche? E quali le drammatiche conseguenze sul minore?

Portrait

Valentina Sambrotta - Laureata in sociologia, esperta in psicologia forense e criminologia, counselor della relazione di aiuto.Fondatrice, presidentessa e insegnante di criminologia presso Associazione Culturale Afrodite, formatrice in diversi enti, esperta di ascolto e sostegno alle vittime di violenza.
EAN: 9783639775686
ISBN: 3639775686
Untertitel: La sindrome di Münchausen per procura. Paperback. Sprache: Italienisch.
Verlag: Edizioni Accademiche Italiane
Erscheinungsdatum: November 2015
Seitenanzahl: 108 Seiten
Format: kartoniert
Es gibt zu diesem Artikel noch keine Bewertungen.Kundenbewertung schreiben